GNOCCHI DI PLATANO AL SUGO DI POMODORO

Da amo-bio

dicembre 28, 2016

  • Preparazione: 1 h 35 min
  • Lavorazione: 2 ore

Ingredienti

1 Platano

10 gr. olio evo denocciolato

1 gr. sale integrale + 15 gr. per l’acqua di bollitura

150 gr. passata di pomodoro senza sale

Procedimento:

1-Mettere il platano a cuocere in forno già caldo per 40 min a 200° -Una volta cotto il platano, toglierlo dal forno, sbucciarlo, tagliarlo a tocchetti e subito, senza che si raffreddi, tritarlo in un tritatutto (meglio se a 4 lame). Quando sarà ben sgranato aggiungere 10 gr. di olio e 1 gr. di sale quindi continuare a tritare fino a quando il platano si compatterà in una palletta omogenea -Procedere quindi come per gli gnocchi tradizionali ricavando dalla palletta dei filoncini da cui poi si ricaveranno gli gnocchi. Se si dispone di farina di platano (meglio se autoprodotta), infarinare leggermente gli gnocchi quindi lasciarli asciugare in luogo asciutto e areato per almeno un’ora -Scaldare la passata di pomodoro in una padella per circa 10 min e salare (occorrono circa 2 gr. di sale) -Mettere a bollire circa 1,5 litri di acqua, salare (occorrono circa 15 gr. di sale) e immergere gli gnocchi. Quando vengono a galla raccoglierli subito con una schiumarola e metterli nella padella contenente il sugo, amalgamare gnocchi e sugo. Scaldare per pochi secondi e impiattare aggiungendo un filo di olio finale (circa 5 gr.) Gli gnocchi si possono condire in svariati modi, utilizzando condimenti fruttariani SOSTENIBILI

00:00

0 Recensioni